Corso di formazione Nautica da diporto (modulo 3)

Il crescente mercato dei natanti e delle imbarcazioni da diporto, unitamente al veloce progresso tecnologico del settore, impone un comparto di tecnici esperti della materia, allo stato poco presente sul territorio.

Il corso proposto, prevalentemente di taglio assicurativo, tratta l’argomento spaziando dalla disamina delle leggi del codice di navigazione ai criteri di valutazione per il ripristino di avarie marittime, passando per l’interpretazione degli articoli di polizze presenti sul mercato assicurativo corrente, completando con l’elaborazione di perizie descrittive e valutative.

Questo terzo modulo che fa seguito ai primi due, prettamente teorici, prevede un laboratorio di 4 ore presso un referenziato cantiere nautico.

Al termine del laboratorio è previsto un esame finale utile al conseguimento dei 7 crediti formativi per Periti Industriali.

Quota d’iscrizione: 70,00 € + oneri di legge

Nessuna data in calendario

  • Scrivici per info
  • Iscriviti alla nostra newsletter a fondo pagina per restare aggiornato

                                                                    RELATORI

Per. Ind. Gaetano Esposito

È titolare della Studio Tecnico Gaetano Esposito & Partner - Scisciano (NA), da lui fondato e gestito sin dal 1990, e ad oggi autorizzato dal CNPI per la erogazione di corsi di Formazione ai Periti Industriali. A livello associativo, Gaetano Esposito è membro di ASAIS-EVU Italia, associazione che raccoglie gli esperti che si occupano dello studio e dell'analisi degli incidenti stradali con metodologia rigorosamente scientifica. Studia ed utilizza PC-Crash dal 2007 ed è stato da allora ininterrottamente presente alle lezioni annuali di Steffan e Moser oltre a partecipare, con cadenza annuale, alle sessioni di crash test della DSD.

Ing. Carmine La Ringa

Laurea Magistrale In Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente conseguita presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II" con tesi di laurea dal titolo: "Metodologie per l'analisi e il calcolo dei parametri dinamici negli urti veicolistici e validazione." Tirocinio curriculare universitario in attività inerenti alle "Metodologie di Analisi di Crash Automobilistici e ricostruzione dinamica degli incidenti stradali" presso lo Studio Tecnico Gaetano Esposito & Partner. Assegnatario di Borsa di Studio ASAIS-EVU Italia 2017 con progetto dal titolo: Analisi sperimentale dei modelli di collisione impulsivi - sensibilità rispetto al coefficiente di restituzione

Ing. Carmine Matrisciano

Laurea magistrale in Ingegneria Meccanica per l’energia e l’ambiente conseguita presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II; la tesi di laurea è stata svolta sull’ analisi e la validazione di metodologie per il calcolo dei parametri dinamici negli urti veicolistici, argomento di cui è molto appassionato e con il quale ha a che fare già da diversi anni mediante l’attività di analisi e ricostruzione di incidenti stradali. Utilizzatore del Software Pc-Crash. Assegnatario borsa di studio ASAIS-EVU Italia 2017 con progetto dal titolo "Analisi sperimentale dei modelli di collisione impulsivi - sensibilità rispetto al coefficiente di restituzione"

Nr. lettori